Patrick Tuttofuoco

Within Without

  • roll dimension: 45 x 1500 cm
  • pattern dimension: W540 x 360H cm

SUPPORTI

Within Without

Vivere ogni giorno assieme allArte credo che possa illuminare la vita”  - P. Tuttofuoco

Patrick Tuttofuoco con Within Without è riuscito a riassumere in un’unica opera la dimensione cosmica a quella personale. 

L’artista mette in scena un gioco di contrapposizioni tra ciò che è infinitamente lontano da noi e ciò che ci è vicino, ciò che rappresenta il nostro spazio privato, intimo e domestico. Patrick Tuttofuoco ci fa idealmente toccare il suolo di Marte scelto quale sfondo sul quale si posano alcune gioiellerie realizzate dalla nonna, infilatrice di perle nella Milano dei primi Novecento, ritrovate per caso in un cofanetto. 

Le collane si stagliano imponenti sul suolo extraterrestre e scandiscono lo spazio verticalmente con forme, riflessi di luce e colore. Un pugno di fili d’oro e pietre levigate dal tempo simboleggiano l’intimità, la vicinanza affettiva, il calore della famiglia e ci fanno sentire “a casa”. 

“Within without” - dentro fuori - può essere definito anche il processo di trasformazione che ha avuto l’opera negli anni. Realizzato nel 2019 in versione site specific, per CARTEdition ora evolve per inserirsi con armonia in ogni contesto.

La traduzione di un’opera da site specific non è impresa facile e non sempre fattibile, implica un solido equilibrio interno all’opera stessa e una risposta a logiche estetico formali universali. E’ proprio l'abilità di Patrick Tuttofuoco, abituato a rapportarsi con lo spazio, sia esso pubblico, museale, domestico, ad aver ripensato il progetto scegliendone soltanto alcuni elementi e ricostruendone l’immagine puntando alla massima rispondenza delle sue parti.

Patrick Tuttofuoco

La pratica di Patrick Tuttofuoco (Milano, 1974) tesse un dialogo tra gli individui e la loro capacità di trasformare l’ambiente in cui vivono. Esplora le nozioni di comunità e integrazione sociale al fine di coniugare il fascino sensoriale immediato e il potere di innescare risposte teoriche profonde. Tuttofuoco fonde Modernismo e Pop e spinge la figurazione verso l’astrazione, utilizzando l’uomo come paradigma dell’esistenza, matrice e unità di misura della realtà. Da questo processo interpretativo e cognitivo vengono prodotte infinite versioni dell’individuo e del contesto in cui vive, da cui sono generate forme in grado di animare le sculture.

Patrick Tuttofuoco